Saline Culcasi

Nei Dintorni
Tutto ciò che ruota attorno alle saline di Trapani

Trapani e Provincia

Storia, natura, buona cucina.
Tutto quello che serve

Se pensi ad un territorio perfetto per viverci, ecco Trapani. Qui convivono l'esigenza della modernità e la cultura della natura intesa in tutte le sue forme: splendori realistici di ogni tipo, dalle spiagge caraibiche, ai meravigliosi fondali incontaminati, ai sentieri, passando per le grotte, i boschi e le falesie, oltre a tutto il resto. 

Senza dimenticare la cultura che in questa provincia, crocevia del Mediterraneo, è stata coccolata dalle influenze arabe, greche, romane, fenicie, con testimonianze ancora vivide disseminate un po' ovunque. E poi c'è la cucina di cui avrai sicuramente sentito parlare...

Saline di Nubia, Trapani -
A volte una foto è più eloquente di mille parole

Visitare un territorio significa volerlo ammirare, apprezzare, in ogni suo dettaglio. La città di Trapani, capoluogo, è culla spontanea della storia del Mediterraneo con le chiese, antichi edifici, musei, l'isolotto del Castello della Colombaia e la Processione dei Misteri, oltre che di bellezza naturale. A due passi c'è Erice, antico borgo medievale acciottolato che domina dall'alto, con l'imponente castello e la cinta muraria, tutta la provincia. Sullo sfondo ci sono le isole Egadi, perle del Mediterraneo: Favignana, Levanzo e Marettimo: un sogno per chi ama il mare tra spiagge incantevoli ed escursioni in barca.

Erice vista su Monte Cofano

Custonaci con le sue Grotte preistoriche e la Riserva del Monte Cofano, le rinomate spiagge della Baia Santa Margherita e di San Vito lo Capo, il gioiello storico-naturalistico di Scopello e Castellammare del Golfo, probabilmente la foto più nota della Sicilia, sono altre tappe praticamente obbligatorie, pezzi fondamentali di un puzzle senza paragoni. 

scopello vista sulla tonnara

All'interno della provincia, Salemi, prima Capitale d'Italia, e Calatafimi, sede dell'importante battaglia fra Garibaldini e Borbonici, segnano momenti fondamentali della storia nazionale, con rilievi storico-artistici tuttora tangibili. Come dimenticare poi Marsala, dove sbarcarono i Mille, co tutte le sue incredibili testimonianze fenicie sull'isola di Mozia? E Mazara del Vallo, col Satiro Danzante di cui si parla in tutto il Mondo?

Mozia sito archeologico

Tra storia e cultura variegata, il relax e lo sport (snorkeling, biking, climbing e diving) il punto di contatto fra questi territori è l'ottima cucina: i formaggi della Valle del Belice ed i prodotti di tonnara di Favignana, il pane cunzato di Scopello, il buon cous cous trapanese, l'arrosto di gamberoni di Mazara del Vallo, il caldo freddo di San Vito lo Capo, le spincie di Custonaci o il cannolo di Dattilo, il buon vino marsalese.

Avrai capito che condensarne tutti i contenuti è quasi impossibile.

Pane cunzatu
Saline di Nubia, Trapani -
Questo è luogo di sogno. Approfittane per visitarlo e per un salto alle Saline Culcasi.
mulino

Vivi un'esperienza

Panorami mozzafiato, natura dilagante, gli antichi mulini a vento, tour guidati ed eccellenti degustazioni: perché non approfittare delle visite alla Salina Culcasi?

Visita al museo del sale con passeggiata lungo gli argini tra le vasche di produzione della salina Culcasi: degustazione e visita Trapani/Nubia

durata: 75 min

Visita al museo del sale con passeggiata lungo gli argini tra le vasche di produzione della salina Culcasi

scopri l'antica storia delle saline, vivendo un'esperienza sensoriale insieme alle nostre guide

Scopri di più